Il libero professionista dipende in tutto e per tutto dalla sua possibilità di essere sufficientemente in salute per lavorare.

ENPAP offre ai suoi iscritti una forma di sostegno per questi momenti di difficoltà: si tratta dell’Indennità di malattia o infortunio.

Cos’è: è un contributo che l’ENPAP paga all’iscritto che si ammala/infortuna. Il contributo è proporzionale al reddito e viene erogato a partire da un numero minimo di giorni fino a un massimo di giorni che è possibile indennizzare.

In particolare: 

– non sono coperti periodi di malattia inferiore a 7 giorni

– il totale di giornate di malattia che è possibile indennizzare in un anno solare non può superare i 60 giorni

– se si usufruisce di altra forma di indennizzo per malattia e infortunio, quanto erogato dall’ENPAP è ridotto del 20%

Per approfondire: 

Indennità di malattia del professionista. Il benefit ENPAP: un articolo di approfondimento del VicePresidente ENPAP – Federico Zanon

Come richiedere il contributo:

Sul sito dell’Ente: Indennità di malattia o infortunio